Responsabilità Sociale

La Responsabilità Sociale d’impresa è, secondo la Comunicazione UE n. 681 del 2011, “la responsabilità delle imprese per gli impatti che hanno sulla società”. Le imprese devono integrare nelle loro politiche aziendali le questioni sociali, ambientali ed etiche e devono lavorare in armonia con tutte le parti interessate, dal personale ai fornitori, alla comunità locale di riferimento.

La nostra è un’impresa socialmente responsabile perché adottiamo i principi di:

  • Sostenibilità: valorizziamo le persone, lo sviluppo delle loro capacità e competenze, il riconoscimento dei meriti e delle responsabilità. Disponiamo di un sistema professionale certificato, adottiamo politiche di Diversity Management e utilizziamo un sistema interno di FAD (Formazione a distanza) per mantenere e potenziare conoscenze, competenze e performance, garantendo formazione e aggiornamenti continui di staff e collaboratori. Il mantenimento del nostro sviluppo economico è garantito da un modello di controllo di gestione che mira non solo al monitoraggio di parametri economico-finanziari, ma pone l’attenzione su ulteriori aspetti quantitativi legati alla produttività e ad aspetti qualitativi, quali la soddisfazione del cliente e dei collaboratori. Siamo, inoltre, da tempo impegnati a sostenere un uso efficiente delle risorse. In particolar modo gli investimenti mirati alla digitalizzazione, al sistema del Knowledge Management e all’archiviazione documentale, consentono la riduzione del consumo della carta. Effettuiamo il riciclo della carta, principale generatore di rifiuti aziendali, attivando procedure interne volte a separare i rifiuti cartacei;
  • Volontarietà: sosteniamo i progetti per l’infanzia di Save the Children, contribuendo a cambiare la vita di tanti bambini con un aiuto serio e concreto;
  • Integrazione: le attività di ogni direzione e reparto sono coordinate dalla stessa vision e azione sulla base di obiettivi e valori condivisi.